GENTLEMEN,
START YOUR ENGINE!
Benvenuti alla più folle, eccitante e pericolosa corsa letteraria del mondo!

Il regolamento per i corridori è presto detto:
Un tema comune. 
Un racconto di non più di ventimila battute. 
Una manciata di giorni per poterlo realizzare. 
Un pubblico sugli spalti pronto a sostenere i piloti più veloci e a deridere le mezze cartucce.

A questa prima competizione hanno accettato di partecipare vecchi volponi dei velodromi, affascinanti pulzelle dalla penna sovralimentata, semi-professionisti coraggiosi e incoscienti amatori, tutti pronti a darsi gare senza quartiere.

Ogni pilota in corsa ha preso parte alla gara secondo i suoi limiti e le sue capacità e nessuno scritto è stato supervisionato o alterato in nessuna maniera.
Se vi capiterà -e vi assicuro che vi capiterà- di incappare in errori ortografici o grammaticali, in trame sconclusionate o soggetti striminziti, tenete conto che questa è una corsa sullo sterrato dove contano più il cuore e il coraggio che la tecnica e il ragionamento, in cui solo i più sconsiderati si sono sentiti di cimentarsi.
Non stupitevi quindi se vedrete qualche pilota finire contro un muretto laterale o imboccare una via di fuga dopo aver mancato una frenata: qui si corre e correre significa rischiare.
Alla “Writers Death Race” non c’è spazio per i tatticismi da pit-stop o per i parametri telemetrici, qui si va con il piede pigiato sul gas e le dita incrociate sul volante, nella speranza che il dio della velocità l’abbia mandata buona e con le tette grosse.

E’ una giornata splendida, il cielo è terso e l’aria ha il fragrante aroma della gomma bruciata e dei gas di scarico. Voi siete seduti comodamente sugli spalti, il vostro cappellino vi ripara dal sole battente e quella bionda in terza fila vi ha appena fatto l’occhiolino. Compratevi un panino e una birra ghiacciata e godetevi il momento di pace: tra poco ci sarà spazio solo per il rumore dei motori su di giri e lo stridere delle gomme roventi mentre lucidi bolidi si prendono a sportellate con vecchie carrette per il vostro sollazzo e per il dominio di una striscia di terra polverosa.
Questa è “Writers Death Race”, gente.
Cosa chiedere di più?


PER VOI CHE SIETE SUGLI SPALTI.
Le vedete le due colonnine qui di fianco? Quelle sulla sinistra dello schermo. Dai che non è difficile.
Cliccando su uno qualsiasi dei nomi della prima lista, andrete al suo racconto.
Leggetelo e se vi è piaciuto, dategli un voto di apprezzamento cliccando sulla seconda lista di nomi.
Importante:
potete votare quanti racconti volete ma  potete dare solamente un voto a ciascun racconto.

Se poi siete proprio in vena, lasciate un commento in calce al racconto che avete appena letto e dite cose ne avete pensato. Sentite liberi di fare tutti gli schiamazzi che riterrete necessari.

Tra 30 giorni a partire da oggi, il racconto più votato vincerà la Writers Death Race.
Facile, no?


Questo è tutto quello che avevamo da dirvi.

Se poi volete sapere di chi è la colpa di tanta dissennatezza, prendetevela con RRobe (curatore) e Ottokin (grafico).

60 commenti:

Giacomo ha detto...

Go!
Tutte le automobili pronte sulla pista,
oggi grande gara di velocità!
Go!
Cento superbolidi nella grande corsa,
cento e più motori rombano di già.
Go!
Tutta la folla acclama lui,
tutta la gente applaude sai,
al gran pilota che non perde mai.
Go! Go! Go!

Tutte le automobili in linea di partenza,
rumorosa danza di velocità.
Go!
Cento e più chilometri grande è la distanza
questa folle corsa chi mai vincerà
Go!
Tutti piloti sanno già,
difficile vincere sarà
se Mach 5 nella pista va

Go! Go! Go! Mach 5
La più veloce vince la corsa.
Go! Go! Go! Mach 5
Pilota capace mai gara persa.
Go! Go! Go! Mach 5
Qualcuno invece trucca la corsa.
Quanti sabotaggi agli ingranaggi subirà?

Go! Go! Go! Mach 5
Su ogni strada viaggia sicura.
Go! Go! Go! Mach 5
Abile guida senza paura,
Go! Go! Go! Mach 5
Supera in gara ogni barriera.
Coi sette segreti Mach 5 vincerà.

Tutte le automobili passano la curva,
ma il campione Go è in difficoltà.
Go!
Non funziona più nemmeno il freno di riserva
nella grande curva che succederà?
Go!
Grande sorpresa ci sarà:
dal bolide rosso uscirà
un paracadute che l'auto frenerà. (SKREEK!)

Go! Go! Go! Mach 5
La più veloce vince la corsa.
Go! Go! Go! Mach 5
Pilota capace mai gara persa.
Go! Go! Go! Mach 5
Qualcuno invece trucca la corsa.
Quanti sabotaggi agli ingranaggi subirà?

Go! Go! Go! Mach 5
Su ogni strada viaggia sicura.
Go! Go! Go! Mach 5
Abile guida senza paura.
Go! Go! Go! Mach 5
Supera in gara ogni barriera.
Coi sette segreti Mach 5 vincerà.

Go! Go! Go! Mach 5
La più veloce vince la corsa.
Go! Go! Go! Mach 5
Pilota capace mai gara persa.
Go! Go! Go! Mach 5
Siamo sicuri che vince la corsa.
Coi sette segreti Mach 5 vincerà

Go! Go! Go! Mach 5
Mach Five!
Go! Go! Go! Mach 5
Mach Five!
Go! Go! Go! Mach 5
Mach Five!
Go! Go! Go! Mach 5
Mach Five!
Go! Go! Go! Mach 5
Mach Five!
Go! Go! Go! Mach 5
Mach Five!
ad lib.

Monica Caira ha detto...

Uffa!
Io avrei voluto partecipare!
Perché pubblicizzate la cosa solo ora per le votazioni?

CdR National Briar ha detto...

Alla fine, mi sembra venuto fuori davvero bene questo WDR. Non so perché, ma mi viene voglia di gridare "Medaglia, medaglia, medaglia!".
Bravi, Paolo e Roberto. In settimana, mi leggo tutti i racconti e do i voti della giuria lussemburghese, come all'Eurofestival.
Lollo

Writers Death Race ha detto...

Per Monica: ma come?
Sul mio blog ho fatto tutta la promozione possibile.

alessandro ha detto...

Ci sarebbe da spostare una macch... cioè, volevo dire, una "n". Il cognome è "Vicenzi" (come i biscotti ^__^), non Vincenzi. Me lo sbagliano così spesso che ormai quasi non ci faccio più caso, però così è più complicato farmi votare dai parenti ;-)
Grazie!

Writers Death Race ha detto...

Avverto Paolo (bisogna cambiare la grafica).

mario uno due ha detto...

to' ma guarda un po' che recchioni risulta già il più votato...... ma com'è che sta cosa non mi sorprende x niente???

Writers Death Race ha detto...

Alessandro abbiamo un problema: posso far cambiare l'intestazione del racconto (è la cosa più lunga perché va fatta in grafica) e ho già cambiato il link al racconto stesso.
Ma non posso cambiare il nome nel sondaggio. Essendo le votazioni ancora aperta il blog non me lo permette. Mi dispiace.

Writers Death Race ha detto...

Metti un sondaggio sul tuo blog, beota, e spiegami come si possa barare.

Planetary ha detto...

Ne ho già letto qualcuno (i grossi) e devo dire che la qualità è davvero buona.
Complimenti a tutti indistintamente.
Poi con calma leggo gli altri ;)

alessandro ha detto...

No, tranquillo, immaginavo che il nome nel sondaggio fosse impossibile da modificare e che rimettere mano all'intestazione del racconto fosse menoso.
Va benissimo anche così.
Buona corsa :-)

il.Benci ha detto...

ciao ti è arrivata la mmia mail per caso? se sono correzioni fattibili, grazie :)

il.Benci ha detto...

ops come non detto..grazie

mario uno due ha detto...

uno non c'ho il blog

due io non parlavo di barare, recchiencello............ ma di un famoso fumettista pieno di *lettori fan proseliti e discepoli* che organizza na gara e con tutto il carisma e l'ascendente che ha su di loro invita tutti sti suoi *lettori fan proseliti e discepoli* a votare il migliore a chi vuoi che votino quelli scusa!?!
sarebbe come se briatore sinventerebbe per gioco una gara estiva amatoriale di gokart a porto cervo intorno al billioner solo a inviti invitando però tutti i suoi investitori...... che dici lo faranno vincere o no???

Planetary ha detto...

Minchia Mario e rilassati, è un gioco, non il Campiello.
Ma chi se ne fotte chi vince.

mario uno due ha detto...

comunque alcuni racconti sono belli
:---)

IL GABBRIO ha detto...

Semplicemente GRANDIOSO!!!

Hem, una cosa...il mio cognome è giarruSSo con due "esse"!!! ; )

in bocca al lupo!

Writers Death Race ha detto...

Mario, più che altro... l'italiano sta soffrendo.
Finiscilo.

Writers Death Race ha detto...

Stesso problema di Alessandro Vicenzo, Gabrio.
Ho cambiato al volo l'etichetta. Ci vorrà di più per l'intestazione del pezzo e non possiamo cambiarlo nella classifica.

MarcoS. ha detto...

speriamo solo di non fondere il motore

bvzf ha detto...

RRobe,ti ho inviato per mail le mie note biografiche... le avevo preparate quando le hai chieste sul blog poi mi sono dimenticato di inviartele... Se siamo ancora in tempo, aggiungile! Grazie mille
Francesco Trentani

Writers Death Race ha detto...

Done!

sraule ha detto...

Ciao ragazzi,
vorrei segnalare un problema (credo). Questa mattina il sito dice che se volessi potrei votare di nuovo, nonostante ieri l'abbia già fatto.
Devo dire che mi fido abbastanza dell'onestà dei votanti, però qua basta un troll per rovinare questo bel giocattolo.
Dixi.

A parte questo davvero complimenti a tutti!

CdR National Briar ha detto...

A me chiede solo se voglio modificare il mio voto. Il quale, seppur segreto, è andato (tra gli altri) ai miei ex alunni preferiti...
Opss! L'ho detto!
Lollo

RRobe ha detto...

Susanna, funziona così: per 30 giorni tu puoi continuare a cambiare il tuo voto.
Ma ogni voto che dai a un racconto, vale sempre uno.

sraule ha detto...

Ah, ok, grazie! Scusate l'ignoranza, ma io stavo già paventando l'arrivo di qualche Unno Distruttore...

Regina Madry ha detto...

bello, mi piace....se solo l'avessi saputo prima mi sarei lanciata anche io nella pazza corsa ;-)

milian ha detto...

A Robé, però metà dei link ai blog/siti degli autori non funzioneno!

Planetary ha detto...

Ma la prossima WDR quando si fa? :)

Sarebbe carino se diventasse un appuntamento fisso, tipo un paio di volte l'anno.

ilbisbetico ha detto...

Ho scoperto per caso la gara, se ne riorganizzate un altra
vorrei poter partecipare anche io. Fatemi sapere

Fabio... ha detto...

Cazzo mario tu offendi chi vota così, non Roberto...

Ele ha detto...

ho visto solo ora l'apertura del blog! EVVAIII!!

in bocca al lupo a tutti!

zio-p ha detto...

bella idea!
la prossima volta fate anche le primarie per poter partecipare che se mi sgrilla 20000 battute le butto giù anche io

Byez,
ZP

Ele ha detto...

scusate... ma qua c'è stato un gonfiamento di massa!!!!

cavolo stamattina stavo a 44 (che è già impossibile...) e adesso mi ritrovo al 91???

incredibile come si sparino el cartucce alla fine... manco fossimo a un'asta di e-bay!!che tajo!

ottokin ha detto...

Confermo quanto scritto dalla Ele!
C'è stato un "misterioso rigonfiamento" di voti!
Purtroppo credo che non sia una cosa naturale, non credo sia un asta di ebay e chi doveva votare aveva votato, probabile che qualcuno abbia trovato il sistema per "manomettere" la classifica provando quel sordido gusto a rovinare le cose alla quale non si sà e non si può partecipare solo per il gusto di farlo!

Pazienza, ci siamo divertiti lo stesso no?

Ele ha detto...

sì avoja!
comunque dai, non credo che qualcuno sia arrivato a manomettere la cosa! mi sembra scemo da fare!....

comunque, io vojo sapè qual'è sta seconda fase!!!! maledetti!

IL GABBRIO ha detto...

@ ottokin

Non ho capito bene il funzionamento dei voti, i voti espressi sono circa un migliaio, se però fai un breve conto mentale dei...toh, primi dieci in ordine alfabetico, superiamo gli 800...quindi, tutti vanno circa sui tremila e passa! Comunque, tra te e Ele quoto tutto: LA WDR E' UNO SPASSO GRANDIOSO!!! : D

Ele ha detto...

sì, io mi sto divertendo!poi con questo mini mistero delle percentuali...!!!!

MarcoS. ha detto...

sta storia del super gonfiamento è vera...io solo negli ultimi giorni mi sono fatto un pò di pubblicità attiva tra gli amici. ma i voti che ho mi sembrano fin troppi...per quanto mi avrebbe fatto piacere avere tanti lettori che hanno aprezzato

massy ha detto...

Quando ho visto tutta 'sta fiumana di voti ho pensato anch'io a qualche magheggio (non esiste che ottantotto persone abbiano davvero letto, e retto, il mio racconto fino alla fine :-D
Però non riesco a vedere il senso di tutto ciò. Ci sono racconti che procedono di pari passo, altri che si sorpassano a vicenda, altri ancora immobili. Forse sono i voti "genuini" che sfalsano il disegno generale. O forse non c'è nessun disegno e, come dice ottokin, il misterioso sabotatore l'ha fatto per il semplice gusto di mandare tutto a carte 48. Mi sa :-(
Comunque stabilire il reale conteggio dei voti è impossibile. Credo che il contatore tenga conto solo dei votanti (nel senso che se anche do una, cinque o dieci preferenze, mi viene contato sempre un solo voto).
Vabbè. Come avete detto voi: chissene, io mi sono divertito :-)

@Ele
Grazie per il commento al racconto. L'ho letto solo ora ^^"

keison ha detto...

Quoto Marco, io anche ho spammato un pò ultimamente ma addirittura secondo posto mi sembra eccessivo! Qualunque cosa sia successa ai voti, grazie mille!! Anche se la cosa più plausibile che mi viene da pensare è che ci sia un errore nello script della votazione, per cui aumentando i voti di un singolo, aumentano in proporzione anche gli altri per mantenere inalterata la percentuale, altrimenti si andrebbe ai decimali, cosa che non sarebbe possibile, o che lo script non è tarato a fare, per cui si impennano gli altri voti mantenendo intatta la proporzione e dunque la percentuale. Ovviamente io non ci capisco un cazzo e questa è una semplice ipotesi. Ma in mancanza di altra spiegazione, dico la mia. Comunque so secondo.

Ele ha detto...

ma anche io ho detto a un paio di amici di votare, ma sempre pochi rispetto al gonfiamento dei voti!!
comunque non è quello che conta alla fine, no? :D

MarcoS. ha detto...

infatti...l'importante è che ci siamo divertiti e che ci siamo fatti una scorpacciata di bei racconti...e spero proprio di rivederci tutti in gara il prossimo anno.

Riccardo Torti ha detto...

comunque sti voti si alzano strani...

Riccardo Torti ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Riccardo Torti ha detto...

a volte md ne spariscono un paio, poi aumentano tutti insieme...

keison ha detto...

sbalzi di voti preoccupanti O__O

Ele ha detto...

soprattutto non solo perchè su alcune persone più che su altre.. ma perchè quando coinvolgono tutta la lista cmq c'è una differenza abbisale! poi stamattina io stavo a 99 e dopo due ore ero a 98... bho!

lula ha detto...

o vacca gialla. vorrei poter dire che so da dove vengono tutti sti voti, ma non ne ho idea. non ho nemmeno spannato in internet i giorni scorsi.. dei voti non mi è mai fregato nulla neanche a scuola. eppure vedo bene che sono nella cerchia dei "gonfiati". mi spiace: cedo volentieri l'eventuale podio a chi lo merita di più.

massy ha detto...

Siamo tutti gonfiati.
Pazienza. Vorrà dire che ci daremo delle arie :P

Jack the Monkey ha detto...

anche io sono stato gonfiatissimo.Un po' di nuovi voti so da dove possono arrivare. Però sì, eravamo a 30 mi pare e ne prevedevo 15 in più... adesso siamo a NOVANTA o__o

Oh, potrebbe anche darsi che il mondo si è accorto solo ora di quanto fosse figo il mio racconto ^__^

Non so bene, non potrebbe aver ragione keison, a pensare a una sorta di equilibrio automatico dato dal programma?
Sennò proprio non me lo spiego. anche perchè voglio dire... ma chi si sbatte per rovinare la classifica di una cosa che, alla fine, è una gara divertente in cui nessuno muore se non arriva primo?

Jack Monkey

keison ha detto...

@ele: l'abbassamento credo sia dovuto all'opzione "cambia il tuo voto"

Ele ha detto...

@keison: si poesse pure!!!
comunque regà, certo che siamo proprio dei palloni gonfiati eh! ma insomma.... :DDDD

shcerzi a parte, mancano 8 ore e la cosa che mi incuriosisce adesso come adesso è se riusciremo a svelare l'innalzamento dei voti!
staremo a vedere!

keison ha detto...

pare n'asta de ebay!!

Elydon ha detto...

@keison: E' vero!!

Ma sbaglio, o siamo saliti tutti in maniera omogenea?

Sara

Ele ha detto...

oddio, ebay ci ha fuso il cervello a tutti!!!

che tristezza!

Fabrizio ha detto...

PUF!


=:-D

NERO ha detto...

nel caso qualcuno volesse partecipare a qualcosa di simile, può andare qui: http://www.ilrifugiodeimoai.it/modules.php?name=News&file=article&sid=230&mode=flat&order=0&thold=-1

eda ha detto...

情趣,G點,性感丁字褲,情趣,角色扮演服,吊帶襪,丁字褲,情趣用品,無線跳蛋,男女,

按摩棒,電動按摩棒,飛機杯,視訊,自慰套,自慰套,情趣用品,情趣內衣,

情趣按摩棒,自慰套,角色扮演,按摩棒,跳蛋,情趣跳蛋,
.,
潤滑液,SM,內衣,性感內衣,自慰器,充氣娃娃,AV,

cooksappe ha detto...

ah però!